Il laboratorio musicale è un'esperienza della Scuola Secondaria di Primo Grado, che si articola in diversi momenti del curricolo scolastico, dalle ore di educazione musicale in aula, alle esperienze a classi aperte dell'"Orchestra Gabelli", siano esse prove nell'aula di musica appositamente attrezzata, o esibizioni del proprio repertorio davanti al pubblico della scuola o a spettatori esterni, realizzate in occasione di eventi promossi dalla scuola o che vedono la partecipazione del nostro Istituto (tra gli altri: Mercatini di natale, mostre tematiche, marce per la legalità, Spettacolo di Pasqua).

 

Il percorso laboratoriale si propone di stimolare nei ragazzi la creatività e l’espressività, orientando la costruzione della propria identità musicale, ampliarne l’orizzonte valorizzando le proprie esperienze, il percorso svolto e le opportunità offerte dal contesto culturale, sociale e territoriale di provenienza.

Il progetto si compone di itinerari diversi e convergenti. Da un lato una fase di alfabetizzazione musicale (notazione tradizionale, nomenclatura musicale, ascolto e discrimine dei fenomeni sonori e fenomeni acustici), dall’altro approccio alla strumentazione (gesti-suono, esperienza con diversi strumenti, selezione dello strumento d’elezione, riproduzione e memorizzazione di suoni, ritmi, e sequenze ritmiche), fino alle esecuzioni d’insieme (esecuzioni di gruppo, improvvisazione, rielaborazione, composizione di semplici brani musicali vocali e strumentali, utilizzando sia strutture aperte, sia semplici schemi ritmico-melodici)

Accanto alle esecuzioni strumentali, il laboratorio sperimenta l’accesso alle risorse musicali presenti in rete, con l’utilizzo di software specifici per elaborazioni sonore e musicali. Nella fase più avanzata del percorso, si progetta la realizzazione di eventi sonori che integrino eventualmente altre forme artistiche, quali danza, teatro, arti visive e multimediali.